ISSN 2239-8570

News


Assegno di divorzio e capacità lavorativa del coniuge beneficiario, di Chiara Sartoris

L’ordinanza in esame tratta il tema, sempre delicato, del rapporto tra assegno divorzile e capacità lavorativa del coniuge beneficiario. Nel caso di specie, per effetto della sentenza di primo grado che pronuncia lo scioglimento del matrimonio, l’ex marito, assegnatario della

Taggato con: , , , , , , ,
Pubblicato in Famiglia e successioni, News

Assegno divorzile e nuova convivenza: la parola alle Sezioni Unite, di Chiara Sartoris

Con la presente ordinanza la I sezione della Corte di Cassazione individua una questione di massima di particolare importanza ai sensi dell’art. 374, comma 2, c.p.c.: chiede alle Sezioni Unite di stabilire se l’instaurazione, da parte di un coniuge divorziato,

Taggato con: , , , , , , ,
Pubblicato in Famiglia e successioni, News, Ordinanze di rimessione

La tutela degli acquirenti di immobili da costruire tra nullità e buona fede, di Chiara Sartoris

Con l’ordinanza in esame la Corte di Cassazione torna sul problema della sorte di un contratto preliminare di compravendita immobiliare in caso di mancata o ritardata consegna della polizza fideiussoria in violazione dell’art. 2 del d.lgs. n. 122/2005. Nel caso

Taggato con: , , , , , ,
Pubblicato in Contratto, News, Note redazionali

Trasparenza, clausole abusive e poteri di integrazione del giudice, di Caterina Bresci (segnalazione a CGUE, 03.03.2020, C-125/18)

Ancora una volta, i contratti di mutuo ipotecario stipulati con i consumatori sono al centro delle puntuali statuizioni della Corte di Giustizia. Con la sentenza del 3 marzo 2020, la Grande Chambre si pronuncia su alcune delicate questioni sottopostele in

Taggato con: , , , , ,
Pubblicato in Contratto, News, Note redazionali

Nullità dei contratti di swap ed enti locali: i chiarimenti delle Sezioni Unite, di Chiara Sartoris

I contratti di interest rate swap tornano nuovamente all’attenzione della giurisprudenza con un’importante sentenza delle Sezioni Unite, che cerca di fare chiarezza su due questioni di particolare complessità. L’una riguarda un profilo di diritto contrattuale, relativo alla causa degli swap,

Taggato con: , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato in News, Sentenze, Senza categoria, Sezioni unite

La Corte di Giustizia e il condominio consumatore, di Chiara Sartoris

Con l’ordinanza del 1 aprile 2019 – già segnalata in questo sito -, il Tribunale di Milano proponeva rinvio pregiudiziale alla Corte di Giustizia per chiarire se la nozione di “consumatore” di cui alla Direttiva 93/13/CE e all’art. 3, comma

Taggato con: , , , , , ,
Pubblicato in Contratto, News, Note redazionali

Presunta nullità virtuale del contratto per violazione della normativa antiriciclaggio, di Tommaso Polvani

La Corte di Cassazione si pronuncia in tema di nullità del contratto posto in essere in violazione della normativa antiriciclaggio dettata dalla legge 231 del 2007. La questione si inserisce all’interno della più ampia tematica volta a comprendere quali siano

Taggato con: , , , , ,
Pubblicato in Contratto, News

Patto fiduciario: le Sezioni Unite risolvono il problema della forma, di Chiara Sartoris

Con l’ordinanza interlocutoria del 4 agosto 2019, n. 20934, la II sezione della Corte di Cassazione ha trasmesso gli atti al Primo Presidente per l’eventuale assegnazione del ricorso alle Sezioni Unite al fine di risolvere la dibattuta questione della forma

Taggato con: , , , , , ,
Pubblicato in Contratto, News, Sentenze, Sezioni unite

Fideiussione: nuova conferma del superamento della teoria del professionista c.d. di riflesso, di Chiara Sartoris

La Corte di Cassazione torna a chiedersi se una persona fisica che, al di fuori dell’esercizio della sua attività professionale, presti fideiussione a garanzia del debito di un soggetto professionista, vada considerata alla stregua di un consumatore oppure debba essere

Taggato con: , , , , , ,
Pubblicato in Contratto, News, Note redazionali

Le Sezioni Unite sulla natura giuridica della divisione e immobili abusivi, di Lorenzo Vergassola

Le Sezioni Unite, chiamate a risolvere una «questione di massima di particolare rilevanza», si pronunciano sulla natura giuridica della divisione, rivisitando le concezioni giuridiche tradizionali. La vicenda trae impulso dalla richiesta, da parte della curatela fallimentare di uno dei coeredi,

Taggato con: , , , , , ,
Pubblicato in Famiglia e successioni, News, Sentenze, Sezioni unite

Newsletter a cura di Giuseppe Vettori