ISSN 2239-8570

Ordinanze di rimessione


La controversa questione dell’esperibilità della revocatoria contro il soggetto già fallito, di Chiara Sartoris

La prima sezione della Corte di Cassazione ha chiesto l’intervento delle Sezioni Unite per la soluzione di una questione di massima di particolare importanza ex art. 374 c.p.c., riguardante la possibilità, per un creditore, di esperire azione revocatoria nei confronti

Taggato con: , , ,
Pubblicato in News, Note redazionali, Ordinanze di rimessione

L’assicurazione della responsabilità civile al vaglio delle Sezioni Unite: il bis in idem sulla validità delle clausole claim’s made impure, di Federico Pistelli

L’ordinanza di rimessione in commento (Cass., Sez. III, 19 gennaio 2018, n. 1465, Rel. Rossetti) pone nuovamente al centro del dibattito il tema della legittimità della clausola claim’s made come modello assicurativo per la responsabilità civile. Il nuovo rinvio alle

Taggato con: , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato in Contratto, News, Note redazionali, Ordinanze di rimessione, Sezioni unite

Locazione e possibile nullità dell’accordo traslativo di imposta per contrasto con l’art. 53 della Costituzione, di Chiara Sartoris

Il tema della locazione ad uso non abitativo è di nuovo oggetto di attenzione da parte della giurisprudenza di legittimità. La terza sezione civile della Corte di Cassazione ha rimesso gli atti al Primo Presidente per valutare l’assegnazione del ricorso

Taggato con: , , , , , ,
Pubblicato in Contratto, News, Note redazionali, Ordinanze di rimessione, Sezioni unite

Rimessa alle Sezioni Unite la questione sulla rilevanza usuraria della commissione di massimo scoperto, di Francesca Sartoris

La questione sollevata dalla Ordinanza oggetto d’esame che richiede l’intervento chiarificatorio delle Sezioni Unite riguarda la necessità o meno di includere la commissione di massimo scoperto nella formula per il calcolo del TEG (Tasso Effettivo Globale) anche in relazione al

Taggato con: , , , ,
Pubblicato in Contratto, News, Note redazionali, Ordinanze di rimessione

Compensatio Lucri cum Damno: alle SS.UU. la questione del rapporto fra risarcimento aquiliano ed indennizzo assicurativo, di Federico Pistelli

La nota e tragica vicenda della strage di Ustica (27 giugno 1980), la cui ricostruzione dei fatti assume confini ancora incerti, costituisce l’occasione per affidare alle Sezioni Unite (Sez. III, ordinanza 22 giugno 2017, n. 15543) la risoluzione di una

Taggato con: , , , ,
Pubblicato in Illecito civile, News, Note redazionali, Ordinanze di rimessione, Sezioni unite

Il problema della forma nei contratti di intermediazione finanziaria: il pluralismo di formalismi, di Chiara Sartoris

Con l’ordinanza che qui si segnala, la Corte di Cassazione invoca l’intervento delle Sezioni Unite per chiarire il rilievo della forma scritta nei contratti bancari. Ci si chiede se la sottoscrizione del contratto da parte della banca, prescritta dall’art 23

Taggato con: , , , ,
Pubblicato in Contratto, News, Note redazionali, Ordinanze di rimessione, Sezioni unite

Sul contrasto giurisprudenziale in materia di accessione e comunione con riguardo ad un’opera realizzata su suolo comune, di Francesca Sartoris

Con il presente contributo si segnala una recente ordinanza interlocutoria con la quale la Seconda Sezione civile della Corte di Cassazione ha richiesto un intervento delle Sezioni Unite con riguardo al contrasto giurisprudenziale in materia di comunione ordinaria e accessione

Taggato con: , , , ,
Pubblicato in Indici per materia, News, Note redazionali, Ordinanze di rimessione, Proprietà, Proprietà e diritti reali

Efficacia della normativa anti-usura sui contratti sorti anteriormente all’entrata in vigore della 1. n. 108 del 1996, di Daniele Imbruglia

Con l’ordinanza n. 2484 del 31 gennaio 2017 la Prima Sezione Civile ha rimesso al Primo presidente per l’eventuale assegnazione alle Sezioni Unite la questione dell’eventuale efficacia della normativa anti-usura sui contratti sorti anteriormente all’entrata in vigore della 1. n.

Taggato con: , , ,
Pubblicato in Contratto, News, Ordinanze di rimessione

L’ammissibilità della figura dei “punitive damages” al vaglio delle Sezioni Unite

La Sezione I della Corte di Cassazione, con l’ordinanza 16 maggio 2016, n. 9978 ha rimesso al Primo Presidente, per valutare l’eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, della questione «di massima di particolare importanza», sulla riconoscibilità delle sentenze straniere che abbiano

Taggato con: , , ,
Pubblicato in Illecito civile, News, Note redazionali, Ordinanze di rimessione, Sezioni unite

I danni punitivi e la funzione sanzionatoria del rimedio risarcitorio al vaglio delle Sezioni Unite

Con l’ordinanza in esame, la Prima Sezione della Corte di Cassazione ha chiesto l’intervento delle Sezioni Unite per risolvere una questione di massima di particolare importanza, cioè quella della riconoscibilità di sentenze straniere comminatorie di danni punitivi. Alle Sezioni Unite

Taggato con: , ,
Pubblicato in Illecito civile, News, Note redazionali, Ordinanze di rimessione, Sezioni unite

Newsletter a cura di Giuseppe Vettori