ISSN 2239-8570

Un passo avanti verso l’ampliamento della genitorialità fondata sull’assunzione della responsabilità nella procreazione medicalmente assistita, di Antonio Gorgoni

La Corte costituzionale, con la sentenza n. 32/2021, ha dichiarato inammissibile la questione di legittimità costituzionale degli artt. 8 e 9 della legge n. 40/2004 («procreazione assistita») e dell’art. 250 c.c., nella parte in cui, sistematicamente interpretati, non consentono la

Taggato con: , , , , , , ,
Pubblicato in Famiglia e successioni, News, Persona e diritti

Newsletter a cura di Giuseppe Vettori